Donatella Bianchi, presidente WWF Italia sulla creazione di una filiera tracciabile della selvaggina

27.03.2017
progetto-carta-didentito%cc%88-ungulati_728x390

Diminuzione dell’impatto degli ungulati (cinghiali in particolare) sulle aree agricole, operazione di prelievo e contenimento dei cinghiali, creazione di una filiera tracciabile della selvaggina, lotta al bracconaggio e al mercato nero della carne di cacciagione.
Come sapete sono temi al centro dei progetti di UNA che sono sempre più condivisi anche dal mondo ambientalista.
Ascoltate le parole di Donatella Bianchi, presidente WWF Italia (min. 48 e 52)

Guarda il video qui