WORKSHOP ORGANIZZATO NELL’AMBITO DEL PROGETTO ‘SELVATICI E BUONI’: UNA FILIERA ALIMENTARE  DA VALORIZZARE

APPROFONDIMENTO DELLA CONOSCENZA DELLE CARNI DI GROSSA SELVAGGINA RIVOLTO Al RISTORATORI DEL TERRITORIO

Scarica la Locandina dell’evento

ORE 15:00

Introduzione  e presentazione del progetto ‘Selvatici e  Buoni’ Don.sa Petronilla Frosio, Presidente Ristoratori Ascom Bergamo Dott.Nicola Perrotti, Presidente Fondazione UNA Onlus

Dott.Maurizio Zipponi, Presidente Comitato Scientifico Fondazione UNA Onlus

Dott.Antonio Sorice, ATS Bergamo – Presidente Società Italiano Med. Vet. Preventivo

Prof. Paolo Lanfranchi, Università degli Studi di Milano

Avv. Lorenzo Bertacchi, Presidente Federcaccia Bergamo

ORE 15:30 – 16:00

Storia,cultura e tradizioni legata al consumo di selvaggina nel territorio alpino

Prof. Silvio Barbero. Università degli Scudi di Scienze Gastronomiche di Pollenzo

 ORE 16:00 – 16 45

Aspetti nutrizionali e valorizzazione della qualità delle carni di selvaggina Dott.Roberto Viganò, Studio Associato AlpVet

BREAK

ORE 17:00 – 17:30

Marketing e aspetti economici legati alle carni diselvaggina

Dott.Eugenio Demartini, Ricercatore Dip. VESPA Università degli Scudi di Milano

ORE 17:30 – 18:00

Dibattito e confronto sulle tematiche esposte Modera Dott. Luca Pellicioli, Studio Associato AlpVet

Condividi

La natura non può essere lasciata sola. Fai la tua parte.

Supporta attivamente i nostri progetti facendo una donazione o diventando sostenitore. Puoi anche devolvere a Fondazione UNA il tuo 5×1000.

Blog

  • Scopriamo insieme cos'è la gestione della natura e come questa cultura sia d'aiuto nel mantenere e migliorare l'ambiente che ci circonda. La gestione della natura può essere considerata come l'insieme delle pratiche e delle conoscenze umane volte a interagire [...]

  • Perché l'agricoltura deve essere protetta dalla fauna selvatica? Affrontiamo insieme le principali problematiche e come poter conservare il nostro patrimonio agricolo. Oggi il settore agricolo in Italia sta attraversando una fase complessa, caratterizzata da molte problematiche tra cui i [...]

  • Le torrette da birdwatching hanno un ruolo attivo nella salvaguardia degli uccelli per il movimento sociale, culturale ed economico che rappresentano. Il birdwatching è un'attività che se ben strutturata e gestita può attivamente contribuire alla conservazione degli habitat naturali, [...]